Quantcast

29 Agosto 1971. Il Sorrento batte il Napoli per 1-0

La stagione 1971-1972 non iniziò bene per il Napoli. Il il 29 agosto del 1971, gli azzurri  persero per 1-0 in casa contro il Sorrento, davanti a circa cinquantamila spettatori la partita valida per la Coppa Italia. Il Sorrento ha voluto così ricordare quell’impresa storica: “Impossibile dimenticare, anche a distanza di cinquant’anni. Anzi, giusto celebrare e ricordare – come è stato fatto di recente a Villa Fiorentino. Undici eroi rossoneri capaci di tenere testa al Napoli di capitan Altafini, di respingerne gli attacchi grazie anche ad un giovane Beppe Bruscolotti, e poi di colpire in contropiede con Paolino Bozza. Una giornata con tutti i crismi di una favola, compreso ovviamente il lieto fine. A distanza di 50 anni sembra ancora di risentire quell’urlo di gioia dei tifosi sorrentini al San Paolo, di avvertire un nodo in gola e di avere voglia di alzare – di nuovo – le braccia al cielo. Cinquant’anni di gratitudine!”.

napoli - sorrento

Commenti

Translate »