Quantcast

Volley Meta, episodio grave di discriminazione alla finale nazionale U19

Più informazioni su

Episodio grave di discriminazione alla finale nazionale U19 nei confronti della Volley Meta e della Roomy Saturnia Lube. Riportiamo quanto pubblicato da quest’ultima: “Giovedì 8 luglio ha avuto inizio la finale Nazionale under 19 maschile. La nostra squadra (RoomySaturniaLube), la Volley Meta Napoli e la Colombo Genova sono state alloggiate in un albergo senza aria condizionata nelle stanze degli atleti, a differenza di tutte le altre nove società alloggiate in strutture climatizzate. La nostra delegazione, arrivata per prima a Fano ha sollevato il problema ma, l’organizzazione ha riferito di non avere altre soluzioni, successivamente è arrivata la squadra del Volley Meta Napoli, ha lamentato della situazione ed ha ricevuto la medesima risposta. La terza squadra arrivata nel nostro albergo è stata la Colombo Genova, la quale dopo la prima notte, è stata trasferita in una struttura climatizzata. I dirigenti di Napoli e Catania hanno cercato di comprendere le motivazioni della diversità di trattamento senza avere risposta concreta. Quanto accaduto era già grave in quanto non tutte le 12 squadre sono state messe nelle stesse condizioni ma, l’episodio gravissimo è relativo alla diversità di trattamento tra le squadre RoomySaturniaLube, VolleyMetaNapoli e Colombo Genova. La Federazione italiana Pallavolo dovrebbe essere garante dell’uguaglianza ma, in questo casa la diversità di trattamento è al limite se non oltre la discriminazione. I dirigenti di Catania e Napoli sono in forte difficoltà con i propri atleti che comprendono di non essere trattati come tutti gli altri. Siamo fortemente amareggiati e stiamo valutando ulteriori iniziative per far sì che tali episodi non si verifichino mai più”.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »