Quantcast

Vico Equense, ancora riconoscimenti al Giudice Michele Di Martino

Più informazioni su

Vico Equense (Napoli) . Secondo Confucio, bisogna fare quello che si ama per poter dire di “non lavorare”. Ma, filosofia a parte, ci vuole davvero tanta passione, sacrificio e tanto e amore in tutto ciò che si fa. Ne è un esempio un degno figlio di questa meravigliosa Penisola Sorrentina, il Magistrato dott. Michele Di Martino, già Giudice presso il Tribunale di Torre Annunziata, che è risultato vincitore all’esito del Concorso a 40 posti di Referendario di T.A.R., bandito con D.P.C.M.12 agosto 2019. All’esito della selettiva procedura concorsuale, conclusasi l’8 luglio e presieduta dal Presidente del T.A.R. Lazio, soltanto 30 sono stati i candidati idonei su scala nazionale. Un successo che ci onora, e che il dott. Di Martino condivide con la moglie, anche lei Magistrato (tra i primi al concorso nazionale ndr) la dott.ssa Fiorenza Valestra (prossimo giudicante penale presso il Tribunale di Nocera Inferiore). Una coppia giovane e dinamica che si sta facendo apprezzare da tutti i colleghi e collaboratori, per la serietà e professionalità.

Il giudice Di Martino, nonostante la sua giovanissima età, vanta già molteplici incarichi di grande rilevanza. Infatti, oltre ad essere stato Presidente dell’ufficio Centrale Elettorale dei Comuni di Vico Equense e di Sorrento, docente presso la SSPL dell’Università Federico II di Napoli, relatore in molteplici convegni, si è distinto per la pronuncia di numerosi provvedimenti nel circondario oplontino in materia esecutiva, usura, sequestro e confisca e ad oggi, diventando Magistrato per la seconda volta, risulta anche tra i più giovani referendari d’Italia.

Più informazioni su

Commenti

Translate »