Quantcast

Trionfo a Ercolano per Rosalba Spagnuolo, sabato 17 alle 21 sarà a Villa Fondi

Trionfo a Ercolano per Rosalba Spagnuolo, sabato 17 alle 21 sarà a Villa Fondi

“L’Addore e l’Ammore” è il titolo dello spettacolo a cura di Rosalba Spagnuolo e Francesco Cesarano che la celebre coppia di musicisti stabiesi ha presentato la sera del 15 luglio 2021 con enorme successo al Parco Miglio D’Oro a Ercolano, di fronte a una folta platea, distanziata nel pieno rispetto delle regole anti-Covid-19. L’evento è stato ricco di significato ed emozione perché ha segnato la volontà di ritorno alla vita della comunità, in una ‘normalità’ ancora da definire, tra incertezze e speranze, come ha sottolineato il sindaco di Ercolano, Ciro Bonajuto, nell’introdurre gli artisti sul palco. La musica, la danza, il teatro, profondi linguaggi dell’anima, aiutano a dare energia, conforto, emozioni positive, quello che più serve alle comunità che si affacciano alla rinascita dopo la fase più cupa dell’emergenza. Lo spettacolo è un variegato show in musica, canti, balli e prosa, ideato e diretto da Rosalba Spagnuolo, che ne è anche la voce, con chitarra, voce e arrangiamenti del marito Francesco Cesarano, il percussionista Vittorio Pane, il reading di Carlo Alfaro e Mariacristina Gargiulo e le coreografie delle ballerine Anna Cinque e Donatella Rodiguez della Scuola “SpazioDanza Sorrento” diretta da Mariana Gargiulo e Mariangela Morvillo. Rosalba Spagnuolo e Franco Cesarano, coppia nella vita e nell’arte da sempre, sono cultori e interpreti della canzone classica napoletana, apprezzati in tutta Italia, lei cantante dalla voce potente e generosa, lui chitarrista e compositore. Con intermezzi poetici interpretati da Carlo Alfaro e Mariacristina Gargiulo, e momenti di danza a cura delle danzatrici di Spaziodanza Sorrento, la coppia musicale, coadiuvata dalle percussioni di Vittorio Pane, ha proposto un excursus, in musica e versi, nell’amore in tutte le declinazioni, in uno spettacolo di un’ora e mezza di emozioni trascinanti non stop, molto coinvolgente per il pubblico. Spiega la Spagnuolo: “Sull’Amore si è detto e scritto tutto. Filosofi, psicologi, medici, poeti, scrittori, intellettuali, artisti, lo hanno sviscerato sotto ogni luce e aspetto. Noi abbiamo cercato di farlo con gli strumenti che ci sono propri, quelli del cuore, dei sentimenti, delle emozioni, in parole, musica e danza. Abbiamo trattato i vari tipi di amore, innanzitutto dell’Amore filiale: il legame tra genitori e figli è l’amore più potente, saldo e sublime perché decretato dalla forza stessa della Natura; è un amore totale e incondizionato, ma tante volte le incomprensioni lo fanno apprezzare appieno solo quando è troppo tardi. Poi l’Amore eterno: il vero amore è tale, perché se incontrarsi è una magia, è restare insieme per sempre la vera fiaba. Quindi abbiamo trattato gli Amori felici: amare è felicità, è sentirsi in armonia con l’Universo e sua parte integrante. Gli innamorati non vedono il mondo, bastano l’uno all’altro. Ma ci sono anche gli Amori infelici: non sempre amare equivale a felicità. Anzi, a volte gli amori più sofferti e tormentati son proprio quelli più grandi. Perché chi ama davvero, crede nell’impossibile. E poi abbiamo parlato di Amori particolari: l’amore può essere il sentimento più strano, imprevedibile, irrazionale, bizzarro e capriccioso che ci sia: non si può scegliere di chi innamorarsi, perché è l’amore che sceglie per te: anche contro la propria volontà, convenienza o desiderio! Infine, abbiamo raccontato dell’Amore per tutte le donne: non ci sarebbe stata, nell’intera storia dell’umanità, poesia, letteratura, musica, arte, se ad ispirarla non fosse stata la musa di tutto questo, la donna!”. Lo spettacolo sarà replicato sabato 17 agosto, alle 21,00, sull’incantevole terrazza di Villa Fondi a Piano di Sorrento, con ingresso libero fino a esaurimento dei posti.

Trionfo a Ercolano per Rosalba Spagnuolo, sabato 17 alle 21 sarà a Villa Fondi

Commenti

Translate »