Quantcast

The Gulf of Naples Independent Film Festival 2021 – VII Edizione

Più informazioni su

Comunicato stampa

 

The Gulf of Naples Independent Film Festival 2021 – VII Edizione

7-8-9-10 Luglio

Riceviamo e pubblichiamo

 

“The Gulf of Naples Independent Film Festival”, diretto da Umberto Santacroce e coordinato da Vittorio Adinolfi, è una manifestazione per la promozione e diffusione di film d’arte, d’autore e sperimentali, che non hanno ancora adeguati canali di distribuzione.

Giunto quest’anno alla settima edizione, il Festiva, organizzato dall’associazione GOnaples APS, si propone come una vera e propria vetrina internazionale per film di vario tipo e genere, rappresenta un punto di incontro tra esperienze artistiche diverse per tecnica, storia, cultura e costume.

L’iniziativa, nata quasi per caso grazie alla passione per la “settima arte” dei suoi ideatori-organizzatori, ha ottenuto fin dal suo esordio un successo inatteso, registrando la partecipazione di film provenienti da diverse aree del mondo.

Le categorie competitive del Festival sono: Lungometraggio, Cortometraggio, Documentario Lungo, Documentario Corto, Animazione e Videoclip.

Per questa settima edizione sono state selezionate 49 opere, provenienti da 15 paesi diversi.

La giuria ha un carattere internazionale perché ne fanno parte attori, registi e produttori italiani e stranieri che hanno aderito con entusiasmo alla proposta.

I premi saranno: Miglior Lungometraggio, Miglior Cortometraggio, Miglior Documentario Lungo, Miglior Documentario Corto, Miglior Film d’Animazione, Miglior Videoclip, Premio Elvio Porta per la miglior sceneggiatura, Menzione Speciale del festival e premi dei partners che per questa edizione sono ancora l’Istituto Pontano, l’associazione di promozione sociale “Gulliver è in viaggio” e IVS interactive presente dalla prima edizione.

Quest’anno il festival si svolgerà in due locations. Nella sua sede storica, la Sala Sannazaro, che affaccia sul golfo di Napoli, a Mergellina che ospiterà per tre giorni, 7-8-9 luglio, la kermesse, con proiezioni dal mattino, dei film in concorso, con ingresso gratuito e possibilità di visitare la soprastante chiesa di S. Maria del Parto del 1500 con le sue opere tra le quali spiccano la tomba monumentale di Jacopo Sannazaro, il presepe Ligneo di Giovanni da Nola detto il Merliano del sec XVI e varie tele tra cui la famosa opera nota come “Il diavolo di Mergellina”.

La serata finale di premiazione avverrà, invece, al Palazzo Cariati sede del prestigioso Istituto Pontano, il 10 luglio, alle 18.00, e sarà presentata dall’attore Kurush Giordano Zangaro. Previsto un prestigioso parterre tra autorità cittadine e diplomatiche.

 

https://www.gulfofnaplesfilmfestival.com                              https://www.facebook.com/gonaplesiff

 

Pubblicato da Alberto Del Grosso

Giornalista Garante dei Lettori del giornale

Positano News

Più informazioni su

Commenti

Translate »