Quantcast

Sorrento, la Polstrada ferma due soggetti ritrovati in possesso di cocaina e marijuana

Nella notte di oggi, 8 luglio 2021, gli agenti del distaccamento Polstrada Sorrento alle dipendenze della Sezione Polizia, durante il servizio di prevenzione e controllo del territorio intervenivano su un incidente senza feriti verificatosi in Sorrento alla Via Tasso.

Durante la ricostruzione dell’evento gli operatori notavano che i due occupanti di uno dei veicoli coinvolti manifestavano evidenti segni di insofferenza tali da indurre gli operatori a chiedere l’ausilio di una volante del locale Commissariato al fine di eseguire un’approfondita perquisizione veicolare personale. I due soggetti venivano, quindi, identificati. Si tratta di F.F. (classe 1999) residente in Torre Annunziata e M.J.S. (classe 1985) residente in Sant’Agnello. Entrambi presentavano precedenti specifici per droga.

Durante la perquisizione veniva rinvenuto ben celato sotto l’imperiale del veicolo in loro possesso un involucro in plastica di colore bianco lungo circa 15 cm (normalmente utilizzato per la copertura dei fili elettrici) all’interno del quale erano custodi 9 involucri ben sigillati contenenti cocaina. Si rinveniva, altresì, la somma di 465 Euro in contanti.

Inoltre, indosso ad uno dei due giovani, ben celati negli slip venivano trovate altre due bustine contenenti marijuana.

I de venivano condotti in caserma e denunciati alle Autorità competenti mentre la sostanza stupefacente ed il denaro veniva sequestrati, così come disposto disposto dal PM di turno alla procura di Torre Annunziata.

Commenti

Translate »