Quantcast

Sorrento, la Bandiera Blu della Rinascita video segui la diretta

Più informazioni su

Sorrento, la Bandiera Blu della Rinascita. Una manifestazione suggestiva seguita da Positanonews grazie a Lucio Esposito e Sara Ciocio, che hanno documentato con video , sui social network  , dalla pagina Facebook di Positanonews al canale You Tube Positanonews TV, davvero emozionante e carica di energia e ottimismo quella del sindaco Massimo Coppola è un’amministrazione che in questo momento gode del massimo consenso da parte della cittadinanza, ha dato forza e coraggio anche nei momenti più difficili e neri, pensiamo alla tragedia per il turismo locale degli inglesi, creando iniziative e progetti di spessore internazionale. La soddisfazione enorme del Presidente del Consiglio Comunale Luigi Di Prisco che è stato il protagonista indiscusso del miglioramento ambientale della Città del Tasso, Di Prisco con il suo operato in campo ambientale ha permesso

Sorrento la bandiera blu della rinascita

All’evento ha preso parte con il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, e di Monte di Procida, Giuseppe Pugliese, il presidente del consiglio comunale di Sorrento, Luigi Di Prisco, il presidente della Fee Italia, Claudio Mazza ed il direttore generale dell’Arpa Campania, Stefano Sorvino. Al termine dell’incontro, moderato dal giornalista Luigi D’Alise, è seguita la cerimonia dell’alzabandiera nella villa comunale Salve D’Esposito, sulle note dell’Orchestra del liceo musicale Francesco Grandi di Sorrento, diretta da Domenico Guastafierro.

La Bandiera Blu è un “sigillo di qualità” assegnato da una giuria nazionale di cui fanno parte anche i ministeri della Transizione Ecologica, delle Politiche Agricole e del Turismo. Per conquistare il riconoscimento non basta solo avere acque pulite e non inquinate su uno o più tratti di costa, ma occorre soddisfare alcuni requisiti, raggiungendo buoni punteggi in 33 indicatori, periodicamente aggiornati.

Più informazioni su

Commenti

Translate »