Quantcast

Si rompe la vela durante il windsurf al largo di Cetara: salvato dalla Capitaneria

La Capitaneria di Porto di Salerno è dovuta intervenire questa mattina nelle acque al largo di Cetara, il piccolo comune della costiera amalfitana.

Gli uomini della Capitaneria sono intervenuti per soccorrere uno sportivo che praticava windsurf, e che malauguratamente è incappato nella rottura della vela. A causa del guasto, il surfista era impossibilitato a raggiungere la riva.

Ricevuta la segnalazione, la sala operativa della Capitaneria di Porto di Salerno, in poco tempo, ha inviato in soccorso dell’uomo una motovedetta. Il sufista è stato recuperato insieme al wind-surf ed è stato trasportato nel porto di Cetara dove è stato affidato alle cure del personale del 118.

capitaneria di porto salva windsurfista

Commenti

Translate »