Quantcast

Sanità in affanno in costiera amalfitana: a Positano manca presidio in spiaggia, si aspetta il morto?

Positano non è solo un nome, un’etichetta, un marchio. Positano è una delle città più conosciute e frequentate al mondo, non solo dai propri cittadini. L’emergenza sanitaria in costiera amalfitana è ormai sotto gli occhi di tutti, e Positano la vive in prima persona.

Ancora oggi la città verticale non ha un presidio sanitario in spiaggia, nonostante la continua campagna mediatica che porta avanti Positanonews ormai da anni. E’ uno dei problemi reali del paese. Abbiamo potuto documentare numerosi interventi in spiaggia, che si sono resi possibili solo grazie ai privati e le loro imbarcazioni. E’ solo grazie ai volontari della Croce Rossa di Positano, che, in caso di emergenza, da via Pasitea raggiungono la spiaggia in cerca di barche private per offrire aiuto. Si aspetta il morto? Abbiamo dovuto assistere a diverse tragedie, l’ultima a Praiano.

La colpa non è da addossare a chi pensa alla sicurezza dei propri cittadini ogni giorno, ma agli enti come Asl e Regione Campania che hanno sia i poteri che la disponibilità economica di finanziare un progetto del genere, OBBLIGATORIO per una città come Positano o gli altri comuni della Diva Costa.

 

Commenti

Translate »