Quantcast

Salerno: tragedia sull’A30, muore un commerciante 38enne. La causa potrebbe essere stata un malore

Più informazioni su

Salerno: tragedia sull’A30, muore un commerciante 38enne. La causa potrebbe essere stata un malore. Ce ne parla Daniela Faiella in un articolo del quotidiano Il Mattino.

Potrebbe essere stato un malore a stroncare la vita di Ciro La Marca, 38enne di Salerno rimasto vittima di un incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio lungo l’autostrada A/30 Caserta-Salerno, nel tratto compreso tra gli svincoli di San Severino e Castel San Giorgio, all’altezza del km 46. La vittima, commerciante di abbigliamento molto noto nella zona orientale di Salerno, avrebbe perso improvvisamente il controllo dell’auto a bordo della quale viaggiava in direzione Caserta. La vettura è finita fuori strada, schiantandosi contro il guardrail. Sarebbe morto sul colpo Ciro La Marca. Il 38enne è rimasto intrappolato all’interno dell’abitacolo per diverso tempo. Quando i soccorritori sono giunti sul posto, hanno potuto solo constatarne la morte. La sua salma è stata trasferita nella sala mortuaria dell’ospedale di Nocera Inferiore dove resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria, che potrebbe disporre l’autopsia. Bisognerà, infatti, fugare ogni dubbio sulle cause della morte. In un primo momento tutto lasciava ipotizzare un incidente, con il coinvolgimento di più veicoli. Solo successivamente è stato accertato che l’auto a bordo della quale il 38enne di Salerno viaggiava era finita fuori strada e che il conducente aveva perso il controllo del veicolo, forse per un malore. Sembra fosse solo l’uomo quando è accaduta la tragedia. Per lui non c’è stato nulla da fare. I soccorritori, una volta sul posto, hanno tentato di rianimarlo, ma senza riuscirvi. Ciro La Marca era molto conosciuto ed apprezzato nel quartiere Pastena per la sua attività professionale. La vittima era, infatti, un commerciante di abbigliamento, titolare di un negozio in via Posidonia, punto di riferimento dei residenti della zona. Sembra che ieri pomeriggio, quando è accaduta la tragedia, il 38enne fosse direttp ad un appuntamento di lavoro.

L’ACCERTAMENTO Sarebbe dovuto andare in un’azienda per un rifornimento di merce. Un malore lo avrebbe colto all’improvviso mentre guidava, impedendogli di mantenere il controllo dell’auto, finita fuori strada. Il commerciante di Salerno era una persona dinamica, solare, intraprendente, appassionato del suo lavoro. Così lo descrivono i suoi amici del quartiere, nella zona orientale di Salerno, dove la notizia della sua morte è arrivata nel primo pomeriggio di ieri lasciando tutti sgomenti. Le indagini proseguono. A lavoro gli agenti della sottosezione della Polizia stradale di Caserta nord, che dovranno fugare ogni dubbio sulle cause della tragedia, anche alla luce degli esiti dell’autopsia che potrebbe essere disposta in giornata dall’autorità giudiziaria.

Più informazioni su

Commenti

Translate »