Quantcast

Renga a Maiori benvenuto, ma per i rischi abbiamo sollevato dubbi anche per Tony Tammaro a Piano di Sorrento e tutti

Più informazioni su

Beata ignoranza! Positanonews da quando viviamo questa pandemia da coronavirus Covid – 19 ha sollevato sempre dubbi sulla realizzazione di Grandi Eventi, non tanto per l’evento stesso, sicuramente ben organizzato e sicuro all’interno di esso, ma per gli assembramenti che si possono verificare fuori. Ci sono centinaia di articoli che possono testimoniarlo, quindi prima di parlare quasi che il giornale della Costiera amalfitana e Penisola sorrentina ce l’ha con Renga, che apprezziamo come grande cantante, imparate a leggere. Di recente abbiamo espresso analoghi dubbi anche su Tony Tammaro a Piano di Sorrento. Ora detto questo benvenuto Renga e buon divertimento, sperando che all’esterno del porto, come è sempre successo in passato, non arrivi gente dalla provincia di Salerno e Napoli con la speranza spesso vana di vedere qualcosa a stramacchio, che, forse non è chiaro, apprezziamo tantissimo. Quindi vai Renga e speriamo nella civiltà di chi viene da fuori, dei maioresi non abbiamo dubbi. Speriamo che abbiamo chiarito la “linea” del giornale che è quella del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, seguita da Ischia e Sorrento che hanno annullato i loro eventi, fra cuo i fuochi di Sant’Anna, e fate vobis, buon divertimento .

Più informazioni su

Commenti

Translate »