Quantcast

Positano, delocalizzazione del centro di raccolta rifiuti differenziati dalla “Cascata” a “Carcarone”. Ecco la delibera

Più informazioni su

Positano. La Giunta Comunale, riunitasi il 13 luglio 2021, ha deliberato la delocalizzazione del centro di raccolta dei rifiuti differenziati sull’area comunale denominata “Carcarone” (CLICCA QUI per leggere la delibera). Negli ultimi anni – sulla base della deliberazione di G.C. n. 79 del 05.06.2017 – il Centro di Raccolta Comunale per rifiuti raccolti in maniera differenziata era stato collocato presso l’area comunale denominata “Cascata” ubicata sulla SS 163 Amalfitana.

L’attuale Amministrazione desidera riportare l’area della Cascata all’originaria destinazione che prevedeva un progetto per la pubblica collettività ed in particolare la creazione di un’area attrezzata a villa e giardini comunali.

Per questo motivo si è deciso di spostare il Centro di Raccolta comunale nella località “Carcarone” con la necessità di predisporre un idoneo progetto di adeguamento (CLICCA QUI per visualizzare il progetto) che preveda:

  • Rifacimento della pavimentazione in cemento industriale e riconfigurazione delle pendenze della stessa pavimentazione;
  • Realizzazione di griglie di raccolta della acque di prima pioggia;
  • Realizzazione di sistema interrato per la depurazione delle acque di prima pioggia;
  • Realizzazione di sistema antincendio l’antincendio;
  • Realizzazione di sistema di videosorveglianza;
  • Realizzazione di sistema di illuminazione ad energia solare;
  • Acquisto e posizionamento di idoneo gruppo elettrogeno per il funzionamento delle presse.

Un progetto, che stante l’urgenza della delocalizzazione, prevede una tempistica per la predisposizione della progettazione che è stata fissata in 120 giorni.

Più informazioni su

Commenti

Translate »