Quantcast

Pino Strabioli al Museo Diocesano “San Matteo” di Salerno con “Sempre fiori ,mai un fioraio”

Più informazioni su

Pino Strabioli al Museo Diocesano “San Matteo” di Salerno con “Sempre fiori ,mai un fioraio”
Nel “Salotto di Gio’ di Sarno” Antonietta Di Vizia giornalista e conduttrice Rai Pubblica Utilità, direttrice di “RomaOggi “

Pino Strabioli al Museo Diocesano \"San Matteo\" di Salerno con “Sempre fiori ,mai un fioraio”

L’amicizia è uno dei legami più forti che ci creiamo con un’altra persona. Essere amico di qualcuno vuol dire starci bene insieme e avere voglia di condividere le nostre cose più belle, ma anche esserci nel momento del bisogno.Trovare dei veri amici non è facile e a volte tocca ricrederci su delle persone che credevamo tali, ma questo non deve scoraggiarci dal credere nell’amicizia e nel prossimo, dato che anche noi saremo sempre il prossimo di qualcun altro.ed infatti sarà l’amicizia,. Quella vera,sincera, spontanea,fatta di parole ma anche di silenzi che giovedì 29 luglio, ore 21.00 nell’ambito della rassegna teatrale “ Il Gioco serio del Teatro …la ripartenza” andrà in scena lo spettacolo “Sempre fiori, mai un Fioraio”, omaggio a Paolo Poli di e con Pino Strabioli con alla fisarmonica il maestro Marcello Fiorini,produzione Alt Academy.“Sempre fiori ,mai un fioraio” è il titolo di un libro edito da Rizzoli. Poli si è raccontato a Strabioli durante una serie di pranzi trascorsi nello stesso ristorante, alla stessa ora nell’arco di due anni.Da queste pagine nasce una serata dedicata al pensiero libero, all’irriverenza, alla profonda leggerezza di un genio che ha attraversato il novecento con la naturalezza, il coraggio, la sfrontatezza che lo hanno reso unico e irripetibile.L’infanzia, gli amori, la guerra, la letteratura, pennellate di un’esistenza che resta un punto di riferimento non soltanto nella storia teatrale di questo paese.Pino Strabioli ha affiancato Poli in palcoscenico ne “I viaggi di Gulliver” e insieme hanno condotto per Rai Tre “E lasciatemi divertire “ otto puntate dedicate ai vizi capitali. Il nome completo di Pino Strabioli è Pino Strabioli, attore, regista e conduttore molto amato dal pubblico italiano,ha iniziato a lavorare in teatro nel 1986 sotto la guida di Patrick Rossi Gastaldi, con il quale ha preso parte a vari spettacoli di cabaret. In televisione è arrivato quando ha cominciato a collaborare con Rai 1, prendendo parte a quattro edizioni di Unomattina (1993-1997) e a tre stagioni di Unomattina Estate (1993, 1997-1998), dove il grande pubblico del piccolo schermo l’ha conosciuto e imparato ad apprezzare.Nel frattempo la passione per il teatro è andata di pari passo e ha continuato a recitare sul palcoscenico. In molti ricordano la sua interpretazione ne I viaggi di Gulliver, versione di Paolo Poli, nella parte dell’autore Jonathan Swift. Dal 2000 Pino Strabioli mostra le sue doti di autore televisivo, oltre che conduttore esordendo con la striscia quotidiana di Rai 3 Cominciamo bene – Prima. Nella stagione 2020-2021 è stato spesso ospite nel salotto di Serena Bortone Oggi è un altro giorno, su Rai 1.Antonietta Di Vizia giornalista di RAI Pubblica Utilità ,sarà intervista nel “Salotto di Gio’ di Sarno”,uno spaccato intimo in cui personaggi importanti si raccontano alla giornalista Gio’ Di Sarno .
Degustazione offerta dall’ Associazione Pasticceri Salernitani
Costo del Biglietto €20,00 con possibilità di abbonamento
Info e prenotazioni al 3922710524 o sulla piattaforma www.postoriservato.it

Più informazioni su

Commenti

Translate »