Quantcast

Petplay a Positano, uomo portato al guinzaglio come un cane in Via dei Mulini

Più informazioni su

Petplay a Positano, uomo portato al guinzaglio come un cane in Via dei Mulini  . Eravamo indecisi se pubblicare il video che avevamo in tempo reale su questo stravagante episodio avventuto oggi nella perla della Costiera amalfitana. Una città  affollata oltremodo , al punto tale che diventava difficile controllare tutti, da qualche giorno siamo tornati al traffico via mare e via terra che avevamo dimenticato causa Covid, ma arriva di tutto e fa caldo..

Petplay a Positano

Se vogliamo usare un termine per definire quella che sembra una goliardata, facendo veloce e banale ricerca su google e Wikipedia, vediamo che esiste il “gioco di ruolo animale” che potrebbe essere appropriato a questo curioso e sconcertante episodio .

Il gioco di ruolo animale è una forma di gioco di ruolo in cui almeno un partecipante interpreta la parte di un animale non umano. Come con la maggior parte delle forme di gioco di ruolo, i suoi usi includono il gioco e lo psicodramma.

Il gioco di ruolo animale si può trovare anche in contesti BDSM, in cui un individuo può prendere parte a una relazione dominante/sottomessa essendo trattato come un animale. L’attività è spesso indicata come petplay. Tuttavia, non tutti i tipi di giochi di ruolo animali all’interno del BDSM sono giochi di animali e non tutti i giochi di animali nel BDSM implicano giochi di ruolo come animali; alcuni possono essere definiti giochi primordiali e non sono collegati o accettati dal fandom peloso.

Vi è generalmente un carattere erotico, legati al BDSM . Il termine BDSM identifica la vasta gamma di pratiche relazionali e/o erotiche che permettono di condividere fantasie basate sul dolore, il disequilibrio di potere e/o l’umiliazione tra due o più partner adulti e consenzienti che traggono da queste soddisfazioni e piacere.

BDSM è infatti una sigla che sta per:

Bondage & Disciplina (B&D)
Dominazione & Sottomissione (D/s o Ds)
Sadismo & Masochismo (S&M o SM)

Molte sono le pratiche che possono essere ricondotte a queste macrocategorie e ogni persona potrebbe essere interessata solo a una o a molte di esse: per questo motivo, chi ha l’intenzione di cominciare a fare BDSM con un nuovo partner solitamente apre un aperto confronto sui reciproci gusti, arrivando in alcuni casi a dettagliate contrattazioni di quanto si andrà a fare.

All’interno della comunità BDSM non mancano momenti di pura convivialità e socializzazione, attraverso incontri chiamati munch ospitati in luoghi pubblici. I munch, che non prevedono lo svolgimento di alcuna attività BDSM e non richiedono nessun dresscode, rappresentano anche un’opportunità per curiosi e neofiti per familiarizzare con i temi e la filosofia cari a questo ambiente.

Più informazioni su

Commenti

Translate »