Quantcast

Paestum, muore a 22 anni durante un matrimonio. I familiari di Danilo D’Argenio fanno esposto – denuncia

Più informazioni su

Paestum (SA), muore a 22 anni durante un matrimonio. I familiari fanno esposto – denuncia.

Muore a 22 anni in seguito ad un arresto cardiaco durante un matrimonio a Capaccio Paestum. I familiari di Danilo D’Argenio originario di Grottolella in provincia di Avellino, ora vogliono vederci chiaro. La famiglia dello sfortunato ragazzo, tramite il proprio legale, ha depositato un esposto-denuncia. Si vuole appurare se ci siano state eventualmente responsabilità o ritardi nelle operazioni di primo soccorso nella struttura alberghiera che ospitava il matrimonio, dove il 22enne si è sentito male ed è morto. Ma non solo. La denuncia è stata presentata anche per verificare eventuali connessioni del malore con la somministrazione del vaccino a cui Danilo si era sottoposto il 10 giugno scorso.

LA PETIZIONE

L’autopsia è stata eseguita ieri al Ruggi. Si dovranno attendere sessanta giorni per conoscere i risultati degli esami istologici, genetici e tossicologici. Intanto gli amici lanciano una petizione per acquistare un defibrillatore da mettere a disposizione dei ragazzi nei luoghi della movida. Danilo è morto sabato scorso mentre stava festeggiando il matrimonio dei cugini. La vittima si trovava nel giardino di un ristorante di Capaccio Paestum. La festa era trascorsa in allegria e si avvicinava la conclusione. Intorno alla mezzanotte Danilo D’Argenio ha avvertito un malore. È uscito in giardino. Neanche il giovane pensava a qualcosa di grave. Purtroppo per lui, studente universitario a Ferrara, non c’è stato nulla da fare.
ca.sa.

Più informazioni su

Commenti

Translate »