Quantcast

Massa Lubrense, all’Area Marina Protetta Punta Campanella fissate le boe dinanzi a Crapolla

Massa Lubrense. Questa mattina la sezione nautica dell’Area Marina Protetta Punta Campanella ha fissato le boe dinanzi allo specchio acqueo di Crapolla. L’area è zona B dell’Area Marina Protetta, nella quale vige da anni il divieto di ingresso di natanti a motore e il divieto di ancoraggio. Le boe, fissate su un impianto già predisposto da una ditta specializzata, fungeranno da deterrente per i natanti intenzionati a entrare in zona vietata.

“Si tratta di una zona già interdetta alla navigazione e all’ancoraggio in quanto zona B del Parco marino- sottolinea il Presidente dell’Amp Punta Campanella, Lucio Cacace- Con queste boe mostriamo un segno chiaro e visibile di divieto, in modo da favorire un maggior rispetto delle regole dell’Amp. Ringraziamo la Capitaneria di Porto per il costante supporto”.

 

Commenti

Translate »