Quantcast

Maiori, caos per il cartello “niente bagnino”. Il Comune: «Un errore»

Più informazioni su

Maiori, caos per il cartello “niente bagnino”. Il Comune: «Un errore». Ce ne parla Salvatore Serio in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano La Città di Salerno.

Polemiche a Maiori per un cartello apparso sul lungomare: avvertiva gli utenti che in spiaggia non avrebbero trovato il servizio di salvamento. Il cartello della discordia era stato installato accanto a uno dei parcometri del paese costiero, a pochi passi dall’ingresso alla spiaggia libera attrezzata con sdraio e ombrelloni. Una parte è gestita direttamente dal Comune mentre un’altra è stata affidata in concessione a uno stabilimento balneare. I costi di accesso all’arenile in questo caso sono di 20 euro al giorno per i non residenti e 8 per gli abitanti di Maiori. Anche per questosono state diverse le rimostranze sui social.

Il consigliere comunale Mario Ruggiero ha posto l’attenzione sulla vicenda: «Sembra una barzelletta ma è realtà.

Affidano tratti di spiaggia in gestione, li dotano di ombrelloni e sdraio, li noleggiano tramite App e la gente paga per occupare la “postazione” e farsi il bagno. E poi ci mettono il cartello, spiegando che gli stessi tratti non sono sicuri perché privi del servizio di salvataggio ». Queste le parole dell’ex vicesindaco, alle quali sono seguite le spiegazioni da parte di alcuni dei componenti dell’amministrazione comunale che hanno spiegato che il cartello era stato collocato in maniera erronea. Il riferimento, infatti, non era alla spiaggia attrezzata gestita dal comune bensì alla spiaggia libera alla quale i residenti possono accedervi gratuitamente.

A distanza di poche ore dall’erronea installazione il cartello è stato spostato in una posizione più consona così da evitare ulteriori incomprensioni. Resta comunque da capire se per la spiaggia libera si provvederà l’assunzione di un bagnino al fine di garantire l’incolumità dei bagnanti.

Maiori, caos per il cartello "niente bagnino". Il Comune: «Un errore»

Più informazioni su

Commenti

Translate »