Quantcast

L’appello dell’Associazione Atex per portare l’Ecce Homo di Caravaggio a Napoli

L’Associazione Atex, con una lettera trasmessa oggi all’assessore regionale al Turismo Casucci chiede di portare l’Ecce Homo di Caravaggio a Napoli: «Egregio Assessore, condividiamo totalmente l’appello che Vittorio Sgarbi ha lanciato, affinché il Governo si attivi per ottenere che il dipinto “Ecce Homo” ritorni in Italia, a Napoli, a Capodimonte. Per Napoli portare Ecce Home a Capodimonte sarebbe un risultato meraviglioso.  Un attrattore formidabile per un turismo di qualità. Tutte le Istituzioni locali devono fare il massimo per collaborare con il Governo per questo obiettivo. Sarebbe importantissimo un Suo intervento per dare forza a questo fantastico obiettivo

Tutti coloro che operano nel turismo, in primis le associazioni, devono impegnarsi. Noi lo faremo. Siamo a Sua disposizione, per sapere secondo Lei come potremmo procedere per dare forza a questa richiesta importantissima per la città di Napoli.

Ad esempio potrebbe valutare di convocare un Tavolo Cultura con tutte le associazioni della filiera turistica e proporre un vero e proprio Manifesto “Ecce Homo a Napoli”. In attesa di un Suo riscontro la salutiamo cordialmente.

Sergio Fedele (Presidente Atex Campania) – Bernardo Amodio (Presidente Atex Napoli)»

Commenti

Translate »