Quantcast

Incendia la Villa a Massa Lubrense: turista inglese scarcerato dopo l’udienza del riesame

Massa Lubrense. Positanonews in anteprima comunica che nella giornata di ieri, mercoledì 7 luglio 2021, si è tenuta l’udienza di riesame davanti a Giudici del Tribunale di Napoli all’esito della quale il turista inglese (residente a Dubai), che aveva incendiato la Villa a Massa Lubrense dove risiedeva per un periodo di vacanza, è stato scarcerato per insussistenza delle esigenze cautelari. L’uomo – difeso dall’Avv. Vincenzo Ezio Esposito – ha ottenuto la piena libertà senza alcun tipo di limitazione.

La decisione è stata assunta sulla base della piena confessione resa dell’uomo e sulla sua volontà di risarcire integralmente il danno cagionato alla persona offesa, il proprietario della villa sita in Massa Lubrense. L’uomo sarà comunque sottoposto a processo per incendio doloso davanti al Tribunale di Torre Annunziata.

Allo stato, non si conoscono ancora i dettagli della vicenda: pare che il turista inglese abbia appiccato il fuoco dopo un litigio familiare.

Commenti

Translate »