Quantcast

Il professor Cottarelli e l’interessante progetto di azionariato popolare nel calcio alle Axidie a Vico Equense foto

Più informazioni su

Vico Equense ( Napoli ) In uno scenario incomparabile e in una struttura di alto livello qualitativo e di accoglienza come Le Axidie si comincia con la Cultura . Nell’ambito della rassegna culturale estiva «Ubik Vista Mare, autori alle Axidie», manifestazione giunta alla quarta edizione – il programma di incontri ha preso il via oggi 30 giugno, alle ore 18, con il professor Carlo Cottarelli economista, editorialista ed ex Direttore esecutivo del Fondo Monetario Internazionale.
Carlo Cottarelli, è stato Commissario straordinario di revisione dei Conti Pubblici durante il Governo Letta; il 28 maggio 2018 fu nominato Presidente del Consiglio incaricato dal Presidente Sergio Mattarella, per guidare un governo ad interim che avrebbe portato l’Italia verso nuove elezioni. Il suo mandato si estinse dopo pochi giorni, il Movimento Cinque Stelle e la Lega raggiunsero un accordo e si formò un nuovo governo, guidato da Giuseppe Conte.
Il professor Cottarelli ha presentato presso il noto hotel di Seiano, la sua ultima fatica letteraria: «All’inferno e ritorno», edito da Feltrinelli, occorre dire che il ricavato delle vendite andrà a sostegno della Fondazione «Save the children».
Il volume rappresenta un’analisi della situazione economica italiana attuale, e apre una finestra di speranza per il futuro; nelle pagine iniziali l’analisi dell’oggi, alla luce della peggiore crisi economica dal Secondo Dopoguerra: da allora il Pil era stato in crescita mentre ora sta conoscendo una pesante decrescita. Il libro indica la sua soluzione, senza tralasciare importanti quesiti: quanto ancora può salire il debito pubblico? Si possono correggere gli errori? Possiamo costruire una nuova giustizia sociale?
«All’inferno e ritorno», altresì stimola l’attenzione al non ripetere passi falsi fatti in passato mostrando la crisi di oggi come una grande opportunità di ribaltamento valutando anche il tema fondamentale della sostenibilità.
Moderatore della serata è stato il giornalista Roberto Conte, Direttore Scientifico del Festival della Letteratura «Arena Spartacus».
La presenza del professor Cottarelli Carlo Cottarelli, in qualità di presidente di «Interspac», società costituita l’anno scorso da un gruppo di tifosi vip dell’Inter, che di recente è stato autorizzato dal proprio board ad avviare un dialogo con la proprietà nerazzurra per illustrare obiettivi e contenuti del progetto di investimento nel capitale sociale del club, non poteva esimerci dal sottolineare anche questo importante aspetto economico riguardante il futuro calcistico italiano alla luce dell’indebitamento di tante squadre, il progetto del professor Cottarelli come principio riguarda tutte le Società di calcio, in particolare per quanto riguarda l’Inter, alla nostra domanda: “Quando i tifosi comuni potranno iniziare ad acquistare le azioni della propria squadra”, il professor ha invitato tutti i tifosi a compilare il questionario presente sul sito: https://interspac.eu/, un elevato numero di adesioni potrà far pressione sulla società interista e accelerare la realizzazione del processo di azionariato popolare.

Più informazioni su

Commenti

Translate »