Quantcast

Euro 2020, l’Italia batte l’Inghilterra ai rigori ed è campione d’Europa

Dopo un primo tempo tutto inglese, l’Italia scende in campo nella ripresa sul piede di guerra: Insigne si procura una punizione da posizione pericolosa, ma non la calcia benissimo, palla fuori. Fuori Barella e Immobile, quest’ultimo mai entrato in partita e dentro Cristante e Berardi. Poi fantastica azione personale di Chiesa, che in area trova il destro ma Pickford è para da applausi col tuffo che nega il pari agli azzurri. Il sospirato pareggio pochi minuti dopo: corner, testa di Verratti che centra il palo dopo la parata di Pickford e sulla ribattuta Bonucci segna! Ed è 1-1! All’80 altra grande azione di Chiesa prima della distorsione alla caviglia destra che lo costringe ad uscire. Termina dunque il tempo regolamentare sul risultato di 1-1. Si va ai supplementari dove, a parte qualche cambio, si denotano poche azioni e si giunge ai rigori.

Rigori Italia: Berardi segna, Belotti sbaglia, Bonucci segna, Bernardeschi segna, Jorginho sbaglia.

Inghilterra: Kane segna, Maguire segna, Rashford sbaglia, Sancho sbaglia, Saka sbaglia.

L’italia batte l’Inghilterra ed è campione d’Europa

 

Commenti

Translate »