Quantcast

Domigolingo, il pescatore gentile dell’Isola Verde

L’ultima puntata Rai di “Linea Blu”, è stata dedicata tutta alla scoperta del mare del Golfo di Napoli, con le sue isole ed i suoi paesaggi incantevoli.

Una visita al mercato napoletano del pesce a Porta Nolana, tra i colori, Capri con la genesi della sua “Area protetta”, le terrazze di limoni della Costiera Amalfitana con la visita a Minori.

È il mare dell’Isola d’Ischia tuttavia a riservare una sorpresa: l’incontro molto particolare con Domenico Schiano, un giovane pescatore di Lacco Ameno, che rappresenta a tutti gli effetti, il prototipo della sostenibilità.

Spopola sul web con i suoi video di liberazione dei pesci, che quando sono sotto misura, vengono rigettati in acqua, dopo il rituale saluto: “Torna quando sarai più grande”.

Un potente messaggio di rispetto per la natura e per l’ambiente quello di Domenico, che si sente un ladro del mare nonostante sia consapevole di farlo per necessità.

Gli dispiace spezzare la vita degli esseri marini, e quando tira su le reti, si fa sempre il segno della croce, ed i video di “Domigolingo pescatore”, fanno ormai il pieno di like!

Commenti

Translate »