Quantcast

Dalla costiera amalfitana al San Leonardo per vaccino a minorenne: “Disagi per genitori lavoratori”

Le mamme e i papà della costiera amalfitana sono in evidente difficoltà visto il diffondersi della campagna vaccinale anche ai propri figli minorenni. Questi ultimi, infatti, devono necessariamente essere accompagnati da uno dei genitori.

La richiesta di aiuto ci arriva da una donna della Divina, che nella speranza di dover accompagnare la propria figlia minorenne in un centro vaccinale della costiera amalfitana, ora si ritrova a dover raggiungere l’ospedale San Leonardo a Salerno. Alla richiesta di parlare con qualcuno mi hanno detto che il riferimento è la Regione, che non risponde – ci ha testimoniato la mamma. I ragazzi della penisola sorrentina si sono tranquillamente vaccinati a Piano di Sorrento e Sorrento – ha poi aggiunto.

Si tratta di una vicenda che Positanonews ha sottoposto all’attenzione di tutti già nei giorni scorsi. Alcuni cittadini della costiera amalfitana, infatti, si sono ritrovati a dover raggiungere Roccadaspide e percorrere ben 4 ore d’auto.

Commenti

Translate »