Quantcast

Covid-19, cluster in una famiglia di Sant’Agnello? Al momento nessuna conferma ufficiale

Più informazioni su

I numeri dei contagi sono purtroppo in costante crescita a livello nazionale e regionale. Anche in penisola sorrentina e costiera amalfitana si registrano negli ultimi giorni nuovi casi di positività al Covid-19. L’allentamento delle restrizioni e la troppa leggerezza nel rispetto delle norme anti-Covid, unite alla voglia di vivere un’estate all’insegna del divertimento e della “normalità”, stanno avendo come conseguenza un ritorno dei casi positivi dopo un periodo in cui quasi tutta la penisola e la costiera registravano zero contagi.

Nelle ultime ore si fa insistente la voce di un cluster in una famiglia di Sant’Agnello. Ma precisiamo che, al momento, si tratta solo di “voci” e non ci sono stati comunicati ufficiali da parte del Comune della penisola sorrentina o dell’Asl competente. Ci auguriamo si tratti semplicemente di una notizia priva di fondamento che possa essere presto smentita.

In ogni caso invitiamo tutti a non abbassare la guardia ricordando che il virus continua a circolare. Viviamo l’estate in modo sereno ma continuiamo a rispettare le regole anti-Covid. Indossiamo sempre la mascherina nei luoghi chiusi e facciamolo anche all’aperto quando non sia possibile rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro. Igienizziamo spesso le mani ed evitiamo assembramenti.

Nel frattempo confidiamo nella campagna vaccinale ricordando che anche i soggetti vaccinati possono comunque contrarre il virus ma in forme non gravi e scongiurando l’ospedalizzazione. E’ per questo che diventa importante riuscire a raggiungere il numero più elevato possibile di soggetti coperti dall’immunizzazione vaccinale.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »