Quantcast

Costiera amalfitana, contagi dai vaccinati . Gerardo Russomando “Ci vuole trasparenza”

Costiera amalfitana, contagi dai vaccinati . Gerardo Russomando “Ci vuole trasparenza”
Caro Direttore, ho letto la notizia da te pubblicata stamattina sull’andamento dei contagi in Provincia di Salerno, poi in serata i contagi a Minori e altri ancora forse in Costa d’ Amalfi , dopo il focolaio ad Agerola della variante delta del Coronavirus Covid – 19 .
Praticamente, in sole tre settimane, i contagi sono triplicati.
Ma non c’è alcuna notizia, neanche in termini percentuali, su quanti di questi nuovi contagi riguardano persone con una dose di vaccino, con due dosi e non vaccinati.
Men che meno ci sono dettagli relativi alle fasce d’età.
Eppure, questi dati in Israele, Paese vaccinato in massa già dal dicembre dell’anno scorso ed oggi alle prese con nuovi casi, che aumentano di giorno in giorno, ci sono, sono pubblici e vengono aggiornati puntualmente
Perché noi non siamo trasparenti?
Secondo me, se fossero pubblici anche da noi, tutte queste inutili discussioni tra vaccinati e non vaccinati, finirebbero nel giro di 24 ore.

Commenti

Translate »