Quantcast

Comune di Sanza (SA): il Cav. N. H. Attilio De Lisa a Giffoni sei Casali onorata manifestazione per la Celebrazione della tumulazione del Milite Ignoto foto

Più informazioni su

Infatti ieri pomeriggio lunedi 26 luglio 2021 giorno di Sant’Anna dopo invito si è recato presso l’aula consiliare in Piazza Giovanni Paolo II a partire dalle ore 16.00 insieme al Presidente della Federazione Provinciale “Associazione Nazionale Combattenti e Reduci”, prof. Antonio Landi dove
si è svolto tutto secondo le modalità e le prescrizioni nazionali, regionali e comunali dettate in materia di emergenza da Coronavirus Covid-19.
Il Presidente Sezione A.N.C.R. di Sanza anche Cavaliere al merito della Repubblica Italiana dal 27 dicembre 2018 (onorificenza ricevuta presso la Prefettura di Salerno Regione Campania in data 2 giugno 2019 giorno Festa della Repubblica Italiana) ricorda che il Comune di Giffoni sei Casali con delibera di Consiglio comunale numero 12 del 30 aprile 2021 l’Assise cittadina ha conferito la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto in occasione del centenario della transizione all’Altare della Patria.
Il Consiglio comunale della diocesi di Salerno-Campagna-Acerno presieduto dal Sindaco Francesco Munno, all’unanimità, ha accolto la proposta presentata da parte dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, in particolare da parte del Consigliere nazionale, professor Antonio Landi.
«Il Milite Ignoto – si leggeva nella lettera di richiesta a firma del prof. Landi – rappresenta un simbolo di pace e fratellanza universale e assume un significato di altissimo valore per tutta l’umanità. Con il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, il Comune di Giffoni Sei Casali potrà rendere omaggio a quanti hanno dato la loro vita durante i conflitti armati del Novecento, lottando per la libertà, la democrazia e per il valore della fratellanza che oggi più che mai deve essere rinnovato e promosso, soprattutto tra le nuove generazioni e in questo particolare momento».
Anche l’Amministrazione comunale di Sanza della diocesi di Teggiano-Policastro capeggiata dal Sindaco Vittorio Esposito come ha scritto in più di un articolo ha deliberato in aprile il conferimento della cittadinanza onoraria alla simbolica figura del Milite Ignoto.
Il prossimo centenario della traslazione all’Altare della Patria del Milite Ignoto, quindi il 4 novembre 2021, entrambi i paesi della Provincia di Salerno renderanno omaggio a quanti hanno sacrificato la loro vita nei conflitti mondiali del Novecento, conferendo l’onorificenza della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto simbolo di pace e fratellanza universale e testimone dei valori di libertà, di democrazia, di coesione e unità nazionale».
Infine dal Presidente Cav. N. H. Attilio De Lisa e nuovo Direttivo sezione di Sanza va un caloroso saluto e ringraziamento per la disponibilità sia al Presidente A.N.C.R. Federazione di Salerno che al Sindaco Francesco Munno con Giunta e Consiglio Comunale.

Più informazioni su

Commenti

Translate »