Quantcast

Cava de’ Tirreni: Comune “chiuso per ferie”, servizi essenziali garantiti

Cava de’ Tirreni: Comune “chiuso per ferie”, servizi essenziali garantiti. In vista delle vacanze estive, la giunta comunale di Cava de’ Tirreni ha deliberato la chiusura degli uffici comunali per il periodo che va dal 9 al 20 agosto. Un provvedimento che, ad ogni modo, assicura ai cittadini il funzionamento dei servizi pubblici essenziali. Al centralino, sarà assicurata la presenza di un’unità lavorativa. Al servizio finanziario sarà garantita la presenza del personale necessario per l’istruttoria degli impegni di spesa, le liquidazioni e i mandati di pagamento urgenti. Per le gare e i contratti, sarà garantita la presenza in servizio del personale necessario per il supporto richiesto per gli adempimenti relativi a procedure di gara già avviate e con scadenze, già comunicate, ricadenti nel suddetto periodo. Negli uffici di Urbanistica e Attività Produttive resterà un funzionario tecnico per gli adempimenti essenziali (repressioni abusi edilizi, certificazioni e verifica delle pratiche edilizie). Assicurato il funzionamento dell’Ufficio Protocollo, con l’apertura al pubblico dalle 9 alle 12.

Sarà garantita la presenza di un dipendente per la spedizione della posta urgente. Ok pure al funzionamento dell’Ufficio Notifiche, dalle 9 alle 12. Servizi Sociali, sarà assicurata la presenza in servizio di un dipendente reperibile in caso di urgenze. Un dipendente, reperibile in caso d’urgenze, all’interno dell’Ufficio di Piano. Al Servizio manutenzione sarà assicurato un presidio operativo tecnico per le attività manutentive. Per quelli cimiteriali, ok al regolare funzionamento degli uffici, con i consueti orari di apertura al pubblico.

La polizia municipale, ovviamente, assicurerà il regolare funzionamento degli uffici e delle attività di competenza del sesto settore. Servizio Elettorale: sarà garantito il regolare funzionamento con i consueti orari di apertura al pubblico per i soli servizi essenziali ed urgenti nei giorni feriali e per gli adempimenti con carattere di urgenza. Al Servizio Anagrafe, invece, sarà garantito il regolare funzionamento con i consueti orari di apertura al pubblico, per i soli servizi essenziali ed urgenti e per gli adempimenti con carattere di urgenza dello Stato Civile.

Fonte La Città di Salerno

Commenti

Translate »