Quantcast

Casa con vista Capri e costiera amalfitana a 1 euro: ecco come fare

Chi non vorrebbe una casa con vista Capri e Costiera Amalfitana? Probabilmente in molti. Ma chi la vorrebbe a un euro? Probabilmente tutti. Si tratta dell’ultima iniziativa della città di Altavilla Silentina, in provincia di Salerno, che per ripopolare il borgo aderisce alle case in vendita a un euro.

Altavilla è un borgo medievale di 7 mila abitanti, sorge su una collina di ulivi ed è a un’altezza di 300 metri sul livello del mare. Tutto intorno, appunto, ha la piana del fiume Sele, e più distanti, ma riconoscibili, Capri e la costiera amalfitana. Per avere la casa con la vista più giusta è meglio affrettarsi in modo da poter avere anche il lusso di scegliere.

Come si acquista casa a un euro?

I proprietari degli immobili danno la disponibilità al Comune a venderli al prezzo simbolico di 1€. L’amministrazione comunale promuove il progetto e fa da garante della regolarità della compravendita, che avviene sempre fra privati cittadini. Naturalmente ci sono degli impegni che chi acquista con progetto Case a 1 Euro, che deve garantire:

  • Prevedere un progetto di ristrutturazione e rivalutazione della stessa entro un periodo deciso dal comune (di solito 1 anno) dall’acquisto.

  • Sostenere le spese notarili per la registrazione, le volture e l’accatastamento.

  • Nel momento in cui si hanno tutti i permessi, far partire i lavori entro il tempo deciso dal comune.

  • A garanzia della corretta esecuzione dei lavori da parte del compratore il comune chiede di stipulare una polizza fideiussoria di una cifra tra di solito i €1.000,00 e €5.000,00. La polizza scade a fine dei lavori completati, in genere 3 anni.

Commenti

Translate »