Quantcast

Boom di ascolti per la finale di “Edicola Sport”

Più informazioni su

Boom di ascolti per la finale di “Edicola Sport”.

Lo straordinario viaggio di EDICOLA SPORT giunge all’ultima tappa.
Il calcio e lo sport in genere hanno fatto gli onori di casa nel salotto ideato dal giornalista Gigione Maresca, insieme ai suoi compagni di d’avventura: produttore esecutivo Pasquale Spera (specialista patologo) e collega giornalista  di 87 Tv ,  la partecipazione di Salvatore Piedimonte , (editore di Eduardo Tv), imprenditore che ha creato il progetto Energia Ora.
Ufficio stampa Rosa Ferrante,giornalista di Positanonews, presidente dell’Associazione Culturale Naturae, di Palma Campania  (NA). In regia  Gianluca Coscione con Fabrizio e Carlo al coordinamento tecnico.
Così si presenta il format di “Edicola Sport” con la presenza di ospiti illustri nel mondo dello sport in connubio con l’arte e con la musica.
Un trio vincente per assaporare uno spettacolo visivo a 360° tra colpi di scena, lettere emozionanti arrivate in studio dal vivo, non sono mancate le sorprese, dibattiti accesi con  esperti opinionisti, scesi in campo per dare  voce e soddisfazione allo sport degli appassionati.
Con l’arte ricordiamo due figure  femminili di rilievo significativo: Rosanna Ferraiuolo che ormeggia  in studio con la sua arte: gioielli riciclati dai rifiuti di plastica abbandonati sulle spiagge o nei boschi e fa nascere gioielli. Con una tecnica innovativa da lei ideata, dal nome: “Ecor” usando esclusivamente bottiglie di plastica, plexiglass e altro materiale di recupero.
Nadia Basso con l’affascinante mondo dell’arte la quale, ha esibito  straordinariamente la  sua arte realistica, accentuando il volto del calciatore più amato al mondo: “Maradona” anche nelle forti ombre.

In studio con la musica troviamo Gennaro De Crescenzo , con il pezzo ‘Musica per Napoli’. Il talento forte e la bellezza artistica di Alessia Moio con il suo live “Na sera e maggio”. Intervenuti, altri esponenti musicali, la cantante Angela Brusy voce  di Pozzuoli , l’amico cantautore  Antonio Spenillo, definito da Gigione Maresca il ‘Tenco Napoletano, l’artista  neomelodico   Lino Rosi Dieci che ha deliziato il pubblico neomelodico.  La sigla finale del programma, dal titolo ‘Acqua fuoco vento terra’, è stata realizzata dal maestro Diego Perris amico fratello e grande musicista. E ancora troviamo alla settima e ultima puntata il gruppo “Big Stone Studio”  produce Yourself Lab, produttore artistico Massimo Curzio, accompagnato dal musucista Rosario Rey Penza,i quali invitano il 5 Agosto in villa Domini per La voce per l’Europa, uno spettacolo con artisti conosciuti ed emergenti.
Per concludere in bellezza, i video clip di Andrea Sannino con “Ammore” e Monica Sarnelli con la figlia Francesca Andreano, 18enne al suo debutto musicale,con il pezzo: “È Femmena”

Ad incorniciare le serate in studio, da ospiti esperti, l’avvocato Generoso De Biase, Gioacchino Piedimonte.

Dulcis in fundo, non poteva mancare l’angolo del gusto  con le specialità degustative omaggiate da  Maria Grazia Cuccurullo, maestra pasticcera dell’antica ed inimitabile tradizione dolciaria partenopea pasticcini artigianali dedicati al Napoli. La squisita torta al gusto pistacchio e cioccolato di Mario ferrara della pasticceria “La Napoletana”.

Il conduttore Maresca conclude con emozionanti riflessioni :”Abbiamo proposto le bellezze dell’arte, del calcio, tante emozioni attraverso le lettere dei tifosi che ci sono pervenute in studio. Tanti progetti futuri, annuncia speranzoso con il saluto commovente rivolto a Federica, figlia del giornalista Maresca, piccola artista da immortalare in futuro, magari al fianco al papà orgoglioso.
Si ringrazia VR Outlet e il marchio CONNEll 41.
È infine un ringraziamento fotografo ufficiale, Mauro Cielo.

Boom di ascolti per la finale di "Edicola Sport"

Più informazioni su

Commenti

Translate »