Quantcast

Appello di Atex all’assessore regionale al Turismo e ai Sindaci della Penisola Sorrentina e dell’isola di Capri per avviare una immediata campagna di comunicazione sugli ultimi dati trasmessi da ISS

Appello di Atex all’assessore regionale al Turismo e ai Sindaci della Penisola Sorrentina e dell’isola di Capri per avviare una immediata campagna di comunicazione sugli ultimi dati trasmessi da ISS.

Il nuovo bollettino epidemiologico curato dall’Istituto superiore di Sanità fornisce questi dati sull’efficacia dei vaccini basati sui casi reali degli ultimi tre mesi.

Vengono presi in esame le infezioni, i ricoveri e i decessi da Covid-19 che si sono verificati dal 4 aprile all’11 luglio 2021.

Ciascuno di questi casi viene associato dall’ Iss alla condizione dell’individuo rispetto alla campagna vaccinale: vaccinato con ciclo incompleto (una sola dose, in attesa della seconda), vaccinato con ciclo completo (due dosi, oppure una dose di Johnson & Johnson, o ancora una sola dose per chi ha avuto il covid da meno di 6 mesi) e infine non vaccinato.

In media l’efficacia nel proteggere dall’infezione è del 71,33% nel caso del ciclo incompleto, ma dell’88,52% se si sono fatte entrambe le dosi.

Ancora più elevata, come previsto, la protezione rispetto al ricovero in ospedale.

L’efficacia in questo caso è in media dell’80,83% nel ciclo incompleto e del 94,57% nel ciclo completo.

Per il ricovero in terapia intensiva le percentuali sono 88,08% per una dose, 97,3% per due dosi.

Infine i decessi: 79,01% di protezione con una dose, 95,8% con due dosi.

Sono dati importantissimi da conoscere e soprattutto da diffondere affinché TUTTI si vaccinino.

Una follia non farlo.

Atex ha trasmesso a tutti i propri associati questi dati.

Inoltre abbiamo chiesto all’assessore regionale al Turismo Casucci che si faccia immediatamente promotore di una campagna di comunicazione basata su questi dati.

Infine abbiamo chiesto ai Sindaci della Penisola Sorrentina e dell’isola di Capri di diffondere questi dati comunicandoli sulle loro pagine Facebook e valutando di affiggere manifesti lungo le strade.

Non si deve esitare!

Commenti

Translate »