Quantcast

Antonio Guterrez Segretario Generale ONU alla Locanda del Pescatore a Minori

Più informazioni su

Minori, Costa d’ Amalfi  . Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, si è concesso una giornata di relax in Costiera Amalfitana dopo aver preso parte al G20 per l’ambiente di Napoli e dopo aver visitato la Penisola Sorrentina e Sorrento.

E’ passato oggi in Costiera , Positano, Praiano, Amalfi, Ravello, ma per pranzare ha scelto Minori e le prelibatezze della Locanda del Pescatore di quella che è , non a caso, la “Città del Gusto” , il Direttore Italo D’Apuzzo lo ha accolto con grande professionalità . Ha scelto per il lunch locanda per lui suo figlio la fidanzata di suo figlio e 8 persone di scorta , lo staff gli ha riservato la sala interna climatizzata solo per lui

“Ha preferito degustare alcuni piatti definendoli “Deliziosi piatti a dir poco squisiti “!!! Un’ottima cucina di mare Per noi è stato un’onore servirli”, spiega a Positanonews il direttore Italo D’Apuzzo.

Una personalità eccezionale quindi che ha onorato le due costiere, una persona che ha dimostrato anche una grande sensibilità e il suo monito anche in Campania

“Il virus, ha detto Antonio Guterrez, ha accentuato povertà, disuguaglianza, discriminazione; la distruzione del nostro ambiente naturale e le lacune nella tutela dei diritti umani hanno creato fragilità enormi nelle nostre società. Al tempo stesso, la pandemia minaccia i diritti umani, fornendo il pretesto per sproporzionate risposte di sicurezza e misure repressive che riducono spazio civico e libertà di informazione.Proprio perchè i diritti umani sono universali e proteggono tutti noi, “…Una risposta effettiva alla pandemia deve fondarsi, ha aggiunto Guterrez,  su solidarietà e cooperazione. Approcci divisivi, autoritarismo e nazionalismo non hanno alcun senso contro una minaccia globale. Le persone e i loro diritti devono essere al centro delle risposte e della ripresa. Occorrono quadri di riferimento universali come la copertura sanitaria per tutti per sconfiggere questa pandemia e tutelarci per il futuro. La mia richiesta di Azione per i diritti umani scandisce il ruolo centrale dei diritti umani nella risposta alle crisi, per l’uguaglianza di genere, la partecipazione pubblica, la giustizia climatica e lo sviluppo sostenibile.”

I Diritti Umani sempre al centro e la protezione del territorio e la sua Bellezza che oggi ha apprezzato saranno presenti nell’Organizzazione internazionale più importante al mondo.

Più informazioni su

Commenti

Translate »