Quantcast

Amalfi, inaugurato il campo di basket nella nuova caserma della Guardia di Finanza

Più informazioni su

Amalfi, inaugurato il campo di basket nella nuova caserma della Guardia di Finanza

Inaugurato ieri sera ad Amalfi il campo di basket nella zona portuale, all’interno della nuova caserma della Guardia di Finanza: lo spazio tornerà ad essere utilizzato dalla cittadinanza grazie ad una convenzione stipulata dall’Amministrazione Comunale.

L’occasione, festeggiata dalle “vecchie glorie” del basket amalfitano e tanti bambini, è seguita alla inaugurazione della nuova caserma (qui le foto) intitolata al finanziere mare Daniele Zoccola, Medaglia d’Oro al Valore Civile, e si è tenuta alla presenza del Comandante del Reparto, Domenico Ruggiero, del Comandante Provinciale Danilo Petrucelli e del Comandante Regionale della GdF Giancarlo Trotta.

Un momento storico per la comunità di Amalfi  che torna, dopo più di 20 anni, a calcare un’area che – per decenni – ha rappresentato per intere generazioni un luogo speciale di formazione ed aggregazione. Nacque infatti come laboratorio di arti e mestieri, voluto da Mons. Ercolano Marini e per lunghi anni fu polo sportivo dedicato al canottaggio e alla pallacanestro.

Nel corso del suo intervento (qui il video) il Sindaco di Amalfi, Daniele Milano, ha evidenziato l’importanza del momento: “Oggi celebriamo un momento bellissimo, con le Istituzioni che hanno saputo fare squadra per assolvere a bisogni essenziali dei cittadini. La Guardia di Finanza decide così di assumere un ruolo proattivo sul territorio, decidendo di impegnarsi non solo per la repressione dei reati ma anche per la loro prevenzione. E’ risaputo infatti che tra i mali che affliggono la Costiera vi è certamente la “noia” spesso figlia della carenza di luoghi di aggregazione e madre di molte devianze. Con l’inaugurazione di questo spazio pertanto, si riqualifica un’area per lungo tempo dismessa e abbandonata, si insedia un presidio di legalità per il territorio e si dà vita ad uno spazio per la crescita di bambini e giovanissimi“.

La serata si è conclusa in una festosa atmosfera con alcuni incontri amatoriali, a cui hanno preso parte gli atleti amalfitani del passato e le nuove piccole leve del basket.

Più informazioni su

Commenti

Translate »