Quantcast

Agerola, faida in maggioranza. Naclerio o Milo successori di Mascolo

Più informazioni su

Agerola, faida in maggioranza. Naclerio o Milo successori del sindaco Luca Mascolo. Il titolo “faida” di Metropolis, che è il quotidiano dell’area di Castellammare di Stabia e Monti Lattari, copre le province di Napoli e Salerno, uno dei più importanti in Campania. Ci sembra strano per il paese al voto in Costiera amalfitana, e non crediamo ci sia una faida,  ma dopo l’uscita traumatica di Andrea Buonocore,  sicuramente un pò di fibrillazione.

Però sembra strano, Luca Mascolo non parla delle divisioni, ma neanche del nome scelto come sindaco a sei settimane dalla presentazione delle liste, noi eravamo convinti fosse Naclerio da anni visto che di fatto è stato la voce dell’amministrazione, e questo crea forse fibrillazioni come forse ben sa Metropolis, ma noi di Positanonews siamo sicuri che ne uscirà, forse col colpo a sorpresa di Ruocco,  visto che la Milo, prima volta di una donna ad Agerola, è impegnata a lavorare col Comune di Amalfi e la Regione, e rimane la difficoltà di accettare donne sindaco purtroppo, mentre ci meraviglia il silenzio di De Stefano ottimo comandante dei vigili a Ravello, l’attenzione e’ tutta sulla maggioranza che di fatto non ha finito unita la sua storia, e, siamo sicuri, in quanto a colpi di scena nin finisce qui, il bello deve ancora venire

Più informazioni su

Commenti

Translate »