Quantcast

A Castel dell’Ovo la musica degli sciamani per la guarigione

Napoli – A Castel dell’Ovo la musica degli sciamani per la guarigione con gli antichi mantra. A proporla Monica Marra e i Tara Verde, il titolo? “Lascia cantà” perché tutto fluisce da dentro a fuori, l’evento si svolgerà sulla terrazza dei Cannoni, venerdì 16 luglio alle ore 20:00 nell’ambito della rassegna “Estate a Napoli 2021”, da un’idea di World Music. Musica e suoni senza confini di linguaggio. Jazz, rap, celtico, linguaggio popolare del Sud Italia, suoni brasiliani, indiani e orientali, si fondono con la concezione sciamanica di Monica Marra, esperta e divulgatrice del canto vibrazionale di guarigione. Attraverso il potere terapeutico degli antichi mantra in Sanscrito, la lingua sacra dei Deva (esseri di luce) e i canti medicina, si creano frequenze a effetto benefico sull’equilibrio psicofisico di chi ascolta. La concezione strumentale della band, unita all’utilizzo della voce come strumento sonoro, sprigiona nell’ascoltatore un senso di libertà interiore che scaturisce dal continuo flusso creativo. La musica dunque è eletta a grande attivatore interiore spirituale sia per rafforzare le nostre difese immunitarie sia per ritrovare la pace, l’armonia e la serenità. Ospite dell’incontro Rosanna Bazzano, scrittrice e poeta, mediterranea in ogni suo sentire. Special Guest il rapper napoletano Shaone che con la sua musica coglie stimoli e melodie per costruire un suono nuovo. Monica Marra Kamaal, cantante vocal coach vibrazionale, è autrice del metodo di canto libera la voce Libera te. Il suo progetto è frutto della costante ricerca spirituale, studio mistico ed esoterico degli antichi culti d’iniziazione. Ha approfondito il tema dello sciamanesimo al femminile.

A Castel dell\'Ovo la musica degli sciamani per la guarigioneMonica Marra Kamaal, cantante vocal coach vibrazionale

Commenti

Translate »