Quantcast

Vittorio Veneto vince il Palio delle Botti a Furore

Vittorio Veneto vince il Palio delle Botti a Furore.

Già dalle qualifiche, dove si erano piazzati al primo posto, partendo avanti nella griglia, si era inteso il valore delle squadre che poi hanno fatto en plein di vittorie: la maschile e la femminile. Squadre che fondano la loro forza sulla tradizione, l’abilità e la voglia di vincere che hanno gli spintori.

Le prove di qualifica, quindi, avevano già stabilito e fatto intendere chi avrebbe vinto poi la gara.

La gara femminile, che aveva un percorso più breve, ha visto primeggiare la squadra di Vittorio Veneto, seguita da Santa Venerina, con Furore in terza posizione. La squadra di casa, composta da due ragazze volenterose di ben figurare, Amalia Puzone e Rita Lanzardi, ma che fino a ieri non avevano mai spinto una botte, si è comportata davvero bene. Non si poteva chiedere di più dell’entusiasmo e della voglia di partecipare.

Altra storia la gara maschile. Vittorio Veneto già dal via ha dimostrato tutto il valore e l’abilità dei suoi spintori, prendendo il largo, subito seguita da Santa Venerina e da Brentino Belluno. Furore si teneva in quarta posizione, ma in scia della terza, tanto che tutti avevano pensato in una rimonta, per portare a casa almeno un podio.

Nell’ultimo tratto, invece, la squadra composta dai fratelli Luigi e Michele Avitabile accusava un crollo fisico, tagliando il traguardo finale al quarto posto dopo Vittorio Veneto, Santa Venerina e Brentino Belluno. A seguire, Bianco, Tramonti e Torrecuso.

La sorpresa, come dichiarato sul palco della premiazione anche dal rappresentante di Vittorio Veneto, è stata la partecipazione di due nuove squadre, esordienti in assoluto al Palio: Tramonti e Torrecuso. Nuova linfa per un allargamento dei partecipanti alla manifestazione, che nel 2022 vedrà il ritorno di molte squadre che quest’anno hanno deciso di non partecipare causa pandemia da Covid 19.

E’ stata soprattutto una grande giornata di sport e di amicizia è le squadre si sono salutate dandosi appuntamento al Palio di domenica prossima a Brentino Belluno. A Furore, l’appuntamento è per il 2022, secondo sabato di Aprile (www.furoremagazine.it).

Commenti

Translate »