Quantcast

Vietri sul Mare, il sindaco Giovanni De Simone solleva dall’incarico l’assessore Annalaura Raimondi

Ecco i motivi della decisione

Vietri sul Mare. Annalaura Raimondi non è più assessore comunale con deleghe in materia di Mobilità, Pari Opportunità, Fondi Europei, Contenziosi, Associazionismo, Manutenzione, Polizia Locale, Servizio Civile e alle Frazioni. A sollevarla dall’incarico il sindaco Giovanni De Simone con decreto n. 346/2021 per ragioni – come si legge nel documento – di natura esclusivamente politica, legate agli obiettivi amministrativi e di programmazione politica che il Sindaco intende imprimere nel governo della Città, non implicando alcuna valutazione sulle qualità personali e professionali del nominato Assessore.

Il sindaco di recente aveva presentato un progetto, redatto dal precedente primo cittadino, relativo alle aree di parcheggio. Un progetto che in passato la Raimondi, quando faceva parte della minoranza, aveva contestato. La sua posizione non è mutata neanche in qualità di assessore alla viabilità e nell’ultimo consiglio comunale non si è presentata rifiutando di approvare il progetto “della discordia”.

Il sindaco De Simone, nel decreto, precisa «L’Assessore Annalaura Raimondi in più occasioni ha assunto posizioni tali da non assicurare la coesione e l’unità dell’indirizzo politico della Maggioranza e l’attuazione del programma politico venendo, così, meno il rapporto di tipo fiduciario».

Annalaura Raimondi resterà nell’amministrazione comunale in veste di consigliere.

Commenti

Translate »