Quantcast

Vico Equense, tre candidati sindaci. Gennaro Cinque potrebbe puntare su una donna, la novità del professor Ponti

Più informazioni su

Vico Equense, tre candidati sindaci. Gennaro Cinque potrebbe puntare su una donna, la novità del professor Ponti. Al di là dei comunicati è interessante vedere i retroscena , sotto i riflettori Gennaro Cinque deus ex machina delle scorse clamorose elezioni con una svolta last minute per Andrea Buonocore che ha vinto sul filo di lana le elezioni con Maurizio Cinque dopo aver perso alcune liste non ammesse dalla commissione elettorale della Regione Campania, poi il PD che cambiava schieramento dalla sera alla mattina fu la ciliegina sulla torna di una tornata elettorale indimenticabile. Diciamoci la verità c’è più suspense che a Piano di Sorrento. Sembra riproporsi la sfida delle scorse elezioni ma si parla di una donna , forse la Cioffi, o di Aiello, l’uomo più “quadrato” della maggioranza di Andrea Buonocore, insomma Gennaro fa stare sulle spine ad Andrea fino all’ultimo, è la considerazione da fare. Ma non solo Gennaro farebbe stare sulle spine anche altri, simpatico il post di Tonino Maresca anche se è tutto da interpretrare ci rivela come la candidatura di un uomo di cultura come Ponti stia crescendo e sembra essere la vera novità di questa tornata elettorale.
Buongiorno Amici di Vico Equense.
Abbiamo già 3 candidati sindaci per la prima poltrona di Primo Cittadino su 5 schieramenti.
Polo uno si aspetta l’investitura da G5 che potrebbe essere proprio G5 mentre si fa il nome di una quota rosa o P. Aiello.
Polo tre si è autocandidato F. Astarita… ? Sembra che non tutti i capigruppo del terzo polo sono d’accordo.
Quarto polo aspettano e sperano in G5 per unirsi al primo polo.
Il prof. G. Ponti da solo con due liste.
Il secondo polo con M5 ma in conflitti intestini per candidare Malefick.
Tecnick con la sua donzella sarebbe la novità del secondo polo.
Pd con Vico sostenibile per il secondo polo, M5S spaccato tra Ponti per Vico e il secondo polo.
Si racconta di uno scontro tra M5 e Makefick che vorrebbe fargli fare un passo indietro e lanciare una larga coalizione contro G5.
Se questo succederà,
il terzo polo andrebbe con il Malefick e il quarto polo con G5.
Due grandi schieramenti a confronto e Prof G. PONTI a fare l’ago della bilancia.
Ma M5 sarebbe disposto a fare un passo indietro?….

Più informazioni su

Commenti

Translate »