Quantcast

Vico Equense / Piano di Sorrento , Andrea Buonocore e Vincenzo Iaccarino giorni decisivi per la candidatura, gli aggiornamenti

Vico Equense / Piano di Sorrento , Andrea Buonocore e Vincenzo Iaccarino giorni decisivi per la candidatura, gli aggiornamenti . Puntiamo gli sguardi sui candidati sindaci uscenti che andranno al voto a inizio ottobre, fra poco più di due mesi , quindi, dovrebbero presentarsi le liste.

Andrea Buonocore è al lavoro incessantemente e ancora non ha fatto un incontro “Lo farò a inizio luglio, decideremo insieme . Fino alla fine adempierò al mio dovere di sindaco e seguirò il mio paese e i miei cittadini come ho fatto in tutto questo periodo di pandemia senza fare mai il lockdown per dare testimonianza con la mia presenza, si è lavorato moltissimo ”

Le scorse elezioni sono state difficilissime colpi a sorpresa in continuazione ora sarà più agevole per Andra Buonocore ? “Vico Equense è sempre difficile”, ci dice il primo cittadino, non dicendoci altro . Sul ruolo di Gennaro Cinque, indiscutibilmente protagonista alle scorse elezioni, il ruolo di Peppe Aiello, che qualcuno ha detto poteva essere candidato sindaco alternativo, le liste di appoggio, ma a giorni qualcosa uscirà fuori .

Il competitor Maurizio Cinque come la scorsa volta? “Non lo so se sarà lui, ci sottoporremo alla volontà popolare , chiunque sia saranno i cittadini a scegliere” . Su Maurizio Cinque pure incombe un’alternativa che è l’avvocato  Tonino Di Martino, ma sono tutte ipotesi, se pensiamo che Andrea Buonocore fu candidato sindaco, come una serie di travagli da parte di Gennaro, all’ultimo minuto.

A Piano di Sorrento Vincenzo Iaccarino si sta incontrando con i suoi, ma non è ancora uscito allo scoperto. Diversi forse non si ricandideranno, l’unico certo è Pasquale D’Aniello, poi non si sa di Rosa Russo, la super votata comandante dei vigili a Sorrento che qualcuno ha visto come candidato sindaco, ma neanche altri che abbiamo sentito, vi è grande incertezza. Dall’altra parte il gruppo degli ex sindaci ed ex candidati sindaci e assessori, un’armata in teoria, non è andato oltre la foto , chi sarà il candidato sindaco? O , parafrasando la passione dell’ideatore Luigi Iaccarino, il bambinello nel presepe? Siamo sempre al nome di Salvatore Cappiello, che deve decidere di sciogliere le riserve, incognita Giovanni Ruggiero. Anna Iaccarino al momento sta a guardare portando avanti il suo gruppo Piano Forte , al quale hanno aderito Salvatore Mare e Antonio D’Aniello , mentre dei podemos sembra essere rimasto solo Raffaele Esposito

Commenti

Translate »