Quantcast

Uomo arrestato per truffa sul Sentiero degli Dei

Uomo arrestato per truffa sul Sentiero degli Dei  Un sacco di soldi nelle tasche mentre cammina sul Sentiero degli Dei. Napoletano truffa una coppia di anziani che pensano di avere aiutato il nipote a comprare un computer. Ad Agerola i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per truffa aggravata Salvatore Pastore, 21enne napoletano già noto alle forze dell’ordine. I militari stanno percorrendo il Sentiero degli dei e notano il ragazzo. Lo fermano e lo perquisiscono, nelle sue tasche la somma contante di 2mila e 300 euro. Le immediate indagini permettono di appurare che il ragazzo aveva poco prima consegnato un pacco a due coniugi di 79 e 74 anni. Le vittime gli avevano dato il denaro perché qualcuno al telefono gli aveva detto che il nipote aveva acquistato un computer e loro avrebbero dovuto ritirarlo, ovviamente pagando. Peccato che era tutta una truffa – nel pacco un piccolo specchio da tavolo – ma fortunatamente i Carabinieri sono intervenuti e arrestato il 21enne che è stato portato al carcere. La somma è stata restituita alle anziane vittime

Commenti

Translate »