Quantcast

Tramonti: al via i lavori sulla “Strada della Vergogna”

Tramonti: al via i lavori sulla “Strada della Vergogna”. A fornirci tutti i dettagli è Salvatore Serio in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano La Città di Salerno. Quella di oggi sarà un giornata importante per la Costiera Amalfitana: inizieranno i lavori sulla strada provinciale 2. L’arteria che collega la Divina all’Agro nocerino sarnese versa in condizioni pessime ormai da tempo tanto da meritarsi l’appellativo di “strada della vergogna”. Finalmente prenderà il via l’intervento, che gode di un finanziamento da parte della Regione Campania di oltre 3 milioni di euro, che darà un nuovo volto a una delle principali arterie del territorio. Lavori di estrema importanza su un totale di 21 chilometri. L’intervento riguarda la pulizia delle cunette, il rifacimento dei muretti e dei guardrail di protezione e la sistemazione del manto stradale con la relativa segnaletica orizzontale e verticale. I lavori consentiranno di migliorare la sicurezza della mobilità per i residenti e i turisti nazionali e internazionali, che ogni anno affollano la Divina.

«La realizzazione di un’opera importante come questa – sottolinea il presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese – rappresenta sicuramente un esempio di buone pratiche dell’azione amministrativa a sostegno dei territori. Portare a buon fine la cantierizzazione di questo progetto permette di migliorare la qualità di vita di tutta l’area». Nei prossimi giorni, inoltre, prenderanno il via anche i lavori urgenti di consolidamento e rinforzo della sovrastruttura stradale, la riparazione dei muretti ed il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale sulla regionale 373, ricadente nel territorio di Ravello, per l’importo complessivo di poco inferiore a 100 mila euro. Entro i primi giorni di luglio è prevista la sistemazione della pavimentazione stradale, per proseguire con la realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale.

Commenti

Translate »