Quantcast

Sorrento, intervista esclusiva all’Assessore della Regione Campania Ciro Discepolo su Put e condoni

Sui condoni abbiamo chiesto regole certe e chiare, uniformità di indirizzi , l'assessore auspica un intervento normativo chiarificatore

Più informazioni su

Sorrento ( Napoli ) . In occasione per Premio Rotary a Villa Fiorentino  Abbiamo ascoltato in esclusiva Ciro Discepolo, assessore Regione Campania. A lui il merito di coinvolgere i giovani che con il Rotary hanno la possibilità di avere uno sguardo sul futuro dopo questo periodo difficile della pandemia. A Discepolo abbiamo chiesto come vede il futuro, anche dal punto di vista urbanistico, in Campania: «Sicuramente è un momento decisivo nel quale possiamo auspicare di avere alle spalle la fase più drammatica e di poter guardare con ottimismo ad una fase di ripresa che può contare anche sulle scelte che sono state fatte sia a livello europeo che italiano con le risorse messe in gioco. Dobbiamo farci trovare pronti nella direzione di una rinnovata capacità progettuale e di visione del futuro».

Ciro Discepolo

Sulla problematica del Put in costiera amalfitana e penisola sorrentina Discepolo afferma: «L’epoca di approvazione e il tempo trascorso pongono oggettivamente in una condizione di superamento fisiologico di questo strumento. Sono cinque anni che lavoriamo, in una dimensione non semplice perché dobbiamo farlo di concerto con il Ministero della Cultura, alla redazione del Piano Paesaggistico che ci impone una legge dello Stato il quale ha stabilito che tutti i vecchi Piani Paesaggistici, compreso il Put, vengano superati da uno nuovo».

Sui condoni abbiamo chiesto regole certe e chiare, uniformità di indirizzi , l’assessore auspica un intervento normativo chiarificatore. Su interventi sulla mobilità, la galleria Minori-Maiori che aspetta la variante al Put, sui vettori meccanici, strade, opere pubbliche “Ci vorrebbe un libro più che un articolo per una intervista…”

Seguitevi la nostra intervista esclusiva su Positanonews TV

Più informazioni su

Commenti

Translate »