Quantcast

Screening di massa a Laurino, si teme variante indiana

Da alcune settimane si è registrato un considerevole aumento del numero dei contagi da Covid-19 nel Comune cilentano di Laurino, che attualmente si trova in zona rossa. Serpeggia la preoccupazione per il rischio di una presenza della variante indiana, ovvero la variante Delta, che ultimamente si sta diffondendo anche in Italia e che sembra resistere ai vaccini (anche se su questo punto non ci sono dati scientifici precisi).

L’Asl di Salerno, per fugare ogni dubbio, ha quindi disposto per mercoledì 16 giugno uno screening di massa sulla popolazione di Laurino. Le operazioni inizieranno alle ore 10.30 presso la sala conferenze del Convento di Sant’Antonio.

Commenti

Translate »