Quantcast

Scavi di Pompei, spari a via Plinio: marito apre il fuoco contro l’ex moglie, turisti in fuga

Scavi di Pompei, spari a via Plinio: marito apre il fuoco contro l’ex moglie, turisti in fuga.

Spari davanti agli Scavi di Pompei, terrore tra i turisti. Poco dopo mezzogiorno due uomini in sella a uno scooter, con casco integrale, hanno sparato dei colpi di pistola, dalla strada, verso il giardino di un ristorante turistico. Lo spavento è stato tantissimo e molti dei turisti presenti si sono buttati a terra. Solo dopo i rilievi effettuati dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, agli ordini del maggiore Simone Rinaldi, è stato scoperto che i proiettili utilizzati sono a salve.

Per ora l’intimidazione malavitosa è stata esclusa. I titolari del ristorante/albergo sono estranei ai fatti. Gli investigatori hanno da subito ipotizzato un movente di carattere interpersonale. La destinataria dell’avvertimento sarebbe infatti una donna in fase di separazione dal marito. Quest’ultimo, già identificato e posto a fermo dai carabinieri, in preda alla gelosia, avrebbe sparato contro la struttura dove era presente la moglie con il nuovo compagno.

Fonte Il Mattino

Commenti

Translate »