Quantcast

Sant’Antonio a Positano: festa a Montepertuso ed alla Chiesa Madre la predica di Don Danilo

Più informazioni su

Sant’Antonio a Positano: festa a Montepertuso ed alla Chiesa Madre la predica di Don Danilo. Oggi, domenica 13 giugno 2021, si festeggia Sant’Antonio di Padova, sacerdote e dottore della Chiesa. Nonostante la pandemia, dopo il graduale allentamento delle norme, siamo sempre più vicini alla ripresa e si cerca di ritornare alla normalità, sempre nel pieno rispetto delle leggi anticovid.

Sant'Antonio a Positano: festa a Montepertuso ed alla Chiesa Madre la predica di Don Danilo

A Positano, la perla della Costiera Amalfitana, per celebrare Sant’Antonio vi saranno due celebrazioni: una al mattino alle 9.30 ed un’altra la sera alle 19.00. Alla conclusione della messa vespertina, verrà distribuito il tradizionale pane di S.Antonio ‘o pane p”e pezziente.

O ppàne p’’e pezziènte, era appunto il pane donato ai poveri. Questa tradizione è legata al miracolo della resurrezione del piccolo Tommasino (contenuto nel Libro dei miracoli di Sant’Antonio di Padova, narrato da P. Vergilio Gamboso ), un bimbo di venti mesi di Padova annegato in una tinozza piena d’acqua. La madre, scoperto il corpo del suo piccolo deceduto, iniziò a piangere e a pregare Sant’Antonio promettendogli di dare ai poveri, ogni anno, una quantità di grano corrispondente al peso del suo bimbo. Così il bambino risorse e fu riportato dalla madre.

Da quel momento nacque la tradizione del “pondus pueri” (il peso del bambino) con la quale, i genitori in cambio di protezione per i propri figli promettevano al Santo tanto pane quanto era il loro peso.

La tradizione del pane benedetto vuole che il giorno della sua festa (13 giugno) si benedicano dei piccoli pani, che vengono poi distribuiti ai fedeli e consumati per devozione.

Inoltre, nella Chiesa Madre, Don Danilo ha incentrato la sua predica proprio sulla figura del Santo.

Più informazioni su

Commenti

Translate »