Quantcast

Salernitana: interviene il sindaco Napoli sulla vicenda societaria

Più informazioni su

Salerno – E’ notizia di questa mattina labocciatura da parte della Figc sul trustpresentato dalla Salernitana per procedere all’iscrizione al prossimo campionato di serie A. Il tutto non ha lasciato indifferente il sindaco Vincenzo Napoli, che ha commentato gli ultimi risvolti della faccenda: “Ho detto più volte che la Salernitana ha conquistato la serie A sul campo, e sul campo va contesa questa vittoria della Salernitana. Dobbiamo essere sconfitti sul campo da altre squadre, ma sicuramente non da bolli, marche e ricorsi”.

Stadio  – “Ho detto in tempi non sospetti che la dirigenza della Salernitana aveva avuto la competenza di portare in serie A il club e che mi auguravo avrebbe avuto la capacità di garantire l’iscrizione. Dal canto nostro abbiamo messo a disposizione uno stadio pronto per la serie A, e l’Arechi lo si può utilizzare già tra un quarto d’ora”.

Nessuna richiesta di aiuto – “Ho detto anche che il Comune sarebbe stato a disposizione della Salernitana per ogni eventuale intervento che fosse definito utile. Non ci è stato chiesto nulla, dunque si immaginava che loro stessero lavorando in armonia. Certamente il Comune di Salerno non può intervenire nei meccanismi economico-finanziari di un’azienda, ma qualsiasi altro tipo di apporto, quando ci viene richiesto, è garantito”.
Fonte:Anteprima24.it

Più informazioni su

Commenti

Translate »