Quantcast

Ravello cinquantenne si ustiona lavorando nel limoneto

  1. Questo pomeriggio un uomo accendendo un fuoco è stato investito da una fiammata.
    A quanto pare il suo intento era usare l’alcool per disinfettare le forbici che usava abitualmente per potare le piante. Fortunatamente è stato soccorso in tempi brevi dalla moglie che l’ha accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale Costa d’Amalfi di Castiglione. Al presidio hanno solo potuto medicargli le ustioni sul 40% del corpo . Successivamente con l’eliambulanza è stato trasferitato al Centro Grandi ustionati del Cardarelli a Napoli.
    Si ricorda che con ordinanza n.17 del 7 marzo 2018 del sindaco di Ravello Salvatore Di Martino sono state definite le fasce orarie per la bruciatura delle sterpaglie , falci e residui di potature . Dal 15 giugno prossimo al 30 settembre è divieto assoluto di accendere fuochi . Dal 1 ottobre al 31 ottobre è consentito prima dell’alba e dopoil tramonto. Dal 1 novembre al 31 marzo invece prima dell’alba e dopo il tramonto, nei solo giorni di martedì e venerdì anche dalle ore 13.00, ad eccezione del centro storico.

Valeria Civale

Commenti

Translate »