Quantcast

Praiano, domani partono i lavori per il rifacimento del manto stradale: le proteste di cittadini e lavoratori, alle 22 è assurdo

Praiano, domani partono i lavori per il rifacimento del manto stradale: le proteste di cittadini e lavoratori. Stanotte i lavori ci saranno alle 4 e quindi non ci sono problemi visto che c’è il coprifuoco per il Covid

Previsto per domani, lunedì 14 giugno 2021, a partire dalle ore 22.00, l’inizio dei lavori di rifacimento del manto stradale a Praiano, in Costiera Amalfitana.

Nella fascia oraria che va dalle 22.00 alle 6.00, dunque, sarà disposta la chiusura della SS 163 dal km ca. 20+300 (parcometro loc. Menato) al km ca. 19+700 (ingresso Casa Angelina).

Immediate le proteste dei cittadini: ci si chiede, infatti, perché non posticiparli nel momento in cui scatta il coprifuoco, ovvero a partire alla mezzanotte, in modo da non creare ulteriori disagi agli abitanti del paese, ai turisti ed ai lavorati che si spostano tra Amalfi ed Agerola.

In effetti, non ha senso fare i lavori proprio in questo periodo e, soprattutto, non ha senso farli durante il momento in cui si sta cominciando a vivere la stagione turistica. Sarebbe, per questo, auspicabile almeno fare i lavori da mezzanotte. Questo fermo restando a bontà dell’idea: fare i lavori è sicuramente condivisibile, soprattutto in quanto zone non asfaltate sono pericolose.

Comunque sia in Costa d’ Amalfi per i prossimi giorni il coprifuoco sarà anticipato alle 22…  Almeno finiranno i danni per i commercianti invasi dalla polvere e per i ciclisti e motociclisti che si trovano in difficoltà sulla strada in queste condizioni .

Commenti

Translate »