Quantcast

Positano Racconta: non perdetevi stasera 17 giugno il terzo incontro della rassegna letteraria, link e info

Più informazioni su

Positano Racconta prosegue all’insegna della “bibliodiversità” con:

Nicola Lagioia, Mario Desiati, Cathy La Torre, Loredana Lipperini,

Titti Marrone, Melania Mazzucco, Chiara Tagliaferri

 

Dopo il successo delle prime due serate con la presenza di un pubblico che sta mostrando grande interesse, proseguono gli appuntamenti di Positano Racconta “IL MONDO CHE VERRA’, festival letterario promosso dalla Fondazione De Sanctis a cura di Nicola Lagioia, fino al 20 giugno a Positano. Una rassegna di incontri letterari, conversazioni e letture con autori e interpreti della letteratura contemporanea italiana e internazionale. Tema di questa prima edizione è IL MONDO CHE VERRÀ e la letteratura sarà il luogo in cui esplorare i possibili scenari della realtà che ci aspetta.

La rassegna prosegue all’insegna della “bibliodiversità”, così spiegata dal suo curatore Nicola Lagioia: “La “bibliodiversità” è un concetto molto importante per chi si occupa di libri e fa rima con biodiversità. È la capacità di tenere insieme in un unico contesto/contenitore che può essere un festival, una casa editrice oppure una rivista letteraria, autrici e autori che hanno idee anche molto diverse tra loro, che vengono da esperienza diverse, da realtà diverse. Che portano quindi mondi diversi, e non è detto che da questa diversità si debba arrivare a una sintesi perché magari alcune idee, alcuni mondi, alcune posizioni non sono conciliabili.  La ricchezza sta proprio nel non dover cercare una sintesi a tutti i costi, perché la sintesi è già una sorta di pensiero unico dal punto di vista culturale. E invece è abbastanza importante che tutte le idee siano rappresentate”.

Gli appuntamenti di giovedì 17 giugno

 

18.00  Martina, Europa e l’amore: scrivere l’adolescenza. Conversazione tra Loredana Lipperini e Mario Desiati – Chiesa Nuova

 

18.45  Io sono perché voi siete. Il diritto è di tutti. Conversazione tra Chiara Tagliaferri e Cathy La Torre – Chiesa Nuova

 

19.30  Testo e immagine: un’educazione sentimentale. Conversazione tra Titti Marrone e Melania Mazzucco – Chiesa Nuova

 

Nicola Lagioia, curatore del festival, descrive i tre appuntamenti. “Con Martina, Europa e l’amore Loredana Lipperini intervista Mario Desiati sulla poetica di Spatriati un libro che parla, appunto, di persone che spatriano, che vanno via dall’Italia e come zombie varcano le frontiere, ed è anche un romanzo di formazione. Poi Chiara Tagliaferri sarà in conversazione con Ketty La Torre, attivista e avvocato che ha scritto un libro che si chiama Nessuna causa è persa, sui diritti e sulle minoranze. Infine Titti Marrone intervista Milena Mazzucco sull’educazione sentimentale attraverso i libri ma anche attraverso le immagin. Milena Mazzucco, in particolare sa raccontare gli artisti in Italia”.

“Positano Racconta IL MONDO CHE VERRÀ attraverso le voci dei protagonisti più autorevoli dell’universo della cultura e della letteratura contemporanea. Una scommessa dunque della nostra cittadina che saprà ripartire dalla cultura, dal turismo, vettore fondamentale della nostra economia, con la scoperta dei nostri più amati luoghi dell’anima”, sottolinea il Sindaco di Positano, Giuseppe Guida. 

“L’esperienza della pandemia rende necessario – scrive Francesco De Sanctis – presidente della Fondazione, oggi, riavviare il dialogo, la condivisione delle idee, delle parole e delle riflessioni. Questo festival si pone come occasione per ricominciare a condividere il pensiero letterario e tutte le suggestioni che da esso possono scaturire per immaginare e progettare il nostro mondo che verrà. Positano è luogo ideale per coltivare questo dialogo e diffonderne il senso”.

La prima edizione di Positano Racconta, promossa e organizzata dalla Fondazione De Sanctis, si avvale del sostegno della Scabec-Regione Campania, del Comune di Positano, e in partnership con Terna, TIM, L’igiene Urbana Evolution. Media Partner: la Rai e il Libraio.it.

Gli ingressi saranno contingentati nel pieno rispetto delle disposizioni di sicurezza anti-Covid, fino ad esaurimento posti. Le prenotazioni agli incontri e alle conversazioni si potranno effettuare sul sito www.positanoracconta.it; oppure telefonando al seguente numero del Comune di Positano: 089 – 8122535, dalle 9 alle 13, da lunedì al venerdì. 

 

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »