Quantcast

Positano: problemi con gli NCC abusivi per il Sentiero degli Dei

Positano , Costiera amalfitana : problemi con gli NCC abusivi per il Sentiero degli Dei.

Per Positano, la perla della Costiera Amalfitana, ora è il momento della ripresa, con l’allentamento della norme anti Covid ed il conseguente arrivo dei turisti.

Problemi, però,  non mancano, anche per quanto riguarda i taxi e gli NCC che hanno sofferto questo periodo di lockdown. In seguito al transito enorme di persone che arriva ad Agerola per percorrere il Sentiero degli Dei, infatti, molti che scendono a Positano, tornano poi con i mezzi pubblici, ma sono deficitaria, allora usano gli NCC o i taxi, e ci si lamenta che il servizio venga offerto in maniera abusiva.

Cosa succede? In pratica diversi turisti si avventurano sul Sentiero degli Dei , per poi cercare un taxi o un NCC per tornare .

Sul luogo di arrivo, Nocelle in particolare, ma anche la Sponda, trovano già vari NCC pronti, questi ultimi dovrebbero andarci solo su chiamata, mentre invece si trovano già lì, in questo senso, abusivamente. Questa situazione sta provocando momenti di forte tensione.

Commenti

Translate »