Quantcast

Positano ed il teatro perdono un amico, cordoglio per la scomparsa di Gerardo D’Andrea

La sua ultima intervista con Positanonews

Oggi per Positano è una giornata triste. Siamo costretti a dire addio all’amico Gerardo D’Andrea, scomparso improvvisamente all’età di 84 anni. Il suo nome resterà indissolubilmente legato alla città verticale ed al Positano Teatro Festival, nato nel 2000 da una sua idea e del quale aveva diretto con passione e professionalità 17 edizioni. Una rassegna che ha sicuramente arricchito culturalmente il paese ed ha avvicinato tantissimi al teatro.

Positano ed il teatro perdono un amico, cordoglio per la scomparsa di Gerardo D’Andrea

Amava tantissimo Positano e tutta la costiera amalfitana che erano diventati il suo rifugio in cui scappava volentieri e dove sicuramente trovava anche tantissimi spunti per la sua arte. Era un artista ma prima di tutto era una grande amico.

Gerardo D’Andrea non era però solo il Positano Teatro Festival ma è stato il cardine della storia di Positano fatta di personaggi unici e del mondo dello spettacolo che hanno comunque creato un’atmosfera. Insieme a questi personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura amava vivere il “by night”. Ha segnato oltre mezzo secolo di storia positanese ed è doveroso rivolgergli un grande ringraziamento perché ha portato a Positano tantissimi personaggi dello spettacolo, tra cui ricordiamo Renzo Arbore, Monica Vitti, Christian De Sica e tanti altri che poi si sono innamorati di Positano.

In questa triste occasione vogliamo ricordarlo riproponendo la sua ultima intervista rilasciata a Positanonews e che probabilmente rappresenta anche la sua ultima intervista in assoluto, nella quale ci parlava del progetto per la prossima edizione del Positano Teatro Festival che stava organizzano per il prossimo agosto con una grande spettacolo dedicato a Milva. Non possiamo fare a meno di ricordare la sua immensa disponibilità e la sua gentilezza che facevano da cornice alla sua immensa professionalità. Ci mancherà tutto di lui, ci mancherà l’amico e ci mancherà l’artista. Vogliamo salutarlo ed accompagnarlo con il nostro affetto in questo suo ultimo viaggio. Addio e grazie di tutto Gerardo.

Commenti

Translate »